Martedì 22 Marzo 2016

Una Pasqua 2016 di benessere e relax: le proposte delle Terme dell’Emilia Romagna

Una Pasqua 2016 di benessere e relax: le proposte delle Terme dell’Emilia Romagna

Benessere e relax sono le parole d’ordine dei Centri Termali dell’Emilia Romagna in occasione della Pasqua e degli imminenti Ponti di Primavera - Si può scegliere fra i 24 centri termali all’avanguardia in 19 località dalle colline al mare –  Fra le novità, tutte a base di acqua termale: i body peeling alla mousse di cioccolato, gli assaggi guidati di acqua termale, maschere sulfureee al fango termale attivato con olio di argan, i trattamenti per vivere più a lungo,  massaggi  fragola e lampone - E l’11 giugno 2016 tornerà la Notte Celeste con i centri termali aperti fino a tarda notte, trattamenti, promozioni, spettacoli, incontri – Tutte le offerte su www.emiliaromagnaterme.it - Numero verde 800.88.88.50


Trascorrere la Pasqua 2016 alle Terme dell’Emilia Romagna, aperte per le festività, è una buona occasione per dedicare del tempo al proprio benessere e, se necessario, a tornare in forma. Ci si rigenera in piscine di acque benefiche, ci si sottopone a massaggi rilassanti, si allentano le tensioni della vita quotidiana. Le proposte sono tante: dalla formula dello spa-day  della durata di poche ore al long week end o per l’intera vacanza..

In Emilia Romagna, territorio ricco di fonti termali, ci sono 24 centri in 19 località, da Salsomaggiore Terme (Pr) a Riccione (Rn). Immerse nella natura, in collina al mare, in Appennino o in un Parco Nazionale, le Terme dell’Emilia Romagna offrono trattamenti terapeutici, completamente naturali, a base di acque salsobromoiodiche e solfuree, ricche di elementi essenziali per il funzionamento dell'organismo e per la riabilitazione. Si rivelano efficaci anti-età e di prevenzione. Per questo valore terapeutico i Centri Termali dell’Emilia Romagna sono convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale.

E fervono intanto i preparativi per la Notte Celeste, in programma nel week end dell’ 11 giugno 2016, la grande festa delle Terme con i centri termali aperti fino a tarda notte, promozioni e intrattenimenti in tutto il territorio. Una festa da vivere insieme alla famiglia e a chi si ama.

Per decidere dove andare non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Informazioni su www.emiliaromagnaterme.it. C’è anche un Numero verde: 800.88.88.50.

Ecco alcune proposte:


Alle Terme di Salsomaggiore (Pr) a Pasqua addio tossine e relax

La giornata perfetta di Pasqua potrebbe essere il day-spa, cioè un giorno da passare in costume ed accappatoio in un centro benessere scintillante come Mari d’Oriente a Salsomaggiore Terme (Pr). Il centro, 4.000 metri quadrati, si trova all’interno di Palazzo Berzieri, in puro stile Liberty nel centro di Salsomaggiore. Il tempo scivola via nell’area acquatica fra percorsi Aria-Acqua a base di acque termali, luci, essenze, getti d’acqua energizzanti. Ci si depura e detossina grazie all’acqua termale drenante, la preziosa acqua salsobromoiodica ipertonica. Un’acqua indicata per trattare disturbi circolatori e dell’artrosi. Cosa desiderare di più a Pasqua? Ingresso giornaliero DAY SPA 40 euro. Aperture Pasqua 2016: Venerdì 25 marzo ore 14-19. Sabato 26 ore 10-19 Domenica 27 marzo ore 10-19. Lunedì 28 ore 10-17. Info: 0524/582611


Al Centro Termale “Il Baistrocchi”, Salsomaggiore (Pr), idromassaggi e cene di gala

Basta una piccola vacanza, però di qualità, di due giorni (e una notte) per rigenerarsi. E’ l’invito che lancia Il Centro Termale “Il Baistrocchi” di Salsomaggiore (Pr), un albergo termale con acque salsobromojodiche. La proposta per queste festività include: un giorno di pensione completa, menù con piatti tipici della cucina parmigiana, sabato sera cena di gala, fra i trattamenti previsti un bagno termale con olii essenziali e idromassaggio, una sauna finlandese con frigidarium, un percorso benessere con piscina termale, idromassaggio, hammam, bagno turco termale con doccia cromo emozionale calda rilassante e fredda tonificante, trattamento rigenerante in ambiente termale, accappatoio, palestra con attrezzi Tecnogym. Costo: 90 euro. Info: 0524/574422-


Fanghi purificanti al Grand Hotel Porro e Hotel Valentini di Salsomaggiore Terme

I due alberghi termali inseriti nel magnifico parco secolare nel centro di Salsomaggiore, il La proposta Festa e Benessere è una vacanza di tre giorni e due notti in mezza pensione con tante coccole come il pacchetto relax nella SPA dell’Hotel Valentini. Ci sono due trattamenti al fango aromatico pennellato drenante, due bagni termali aromatici con idromassaggio drenanti, rituale viso purificante al fango termale, massaggio rigenerante viso termale, due docce francesi, piscina termale con acqua salsobromoiodica. Il costo totale per una coppia è di 290 euro.

Info: 0524/578251


Alle Terme di Tabiano (Pr) il percorso alle Terme Romane con un’acqua preziosa

Chi ha voglia di ritrovare un viso più fresco e nutrito e un corpo più tonico, può scegliere la proposta di Pasqua delle Terme di Tabiano, a pochi chilometri da Parma. Il pacchetto si chiama “Week End” e offre una serie di trattamenti termali da effettuare nell’arco di un week end, a cominciare dal percorso T-Spatium Aquae con le Terme Romane in ambienti umidi caldi e freschi. Ecco inoltre massaggi al viso e al corpo. Per togliere un po’ di stanchezza dai lineamenti c’è poi un prezioso fango termale al viso. La caratteristica di Tabiano è la presenza di un’acqua termale solfurea, tra le più ricche di zolfo in Europa, ha una straordinaria efficacia terapeutica per la prevenzione e la cura delle patologie di bronchi, orecchio, naso, gola e pelle. Costo 120 euro. Info: 0524/564130


Alle Terme di Monticelli (Pr) via alla stanchezza e tanto sport in acqua termale

Trattamenti non solo di bellezza, ma anche terapeutici quelli delle Terme di Monticelli, a pochi chilometri da Parma, un luogo perfetto e circondato dal verde dove rifugiarsi se si è in cerca di pace e di relax. Per Pasqua c’è l’offerta speciale Relax e Benessere con la formula tutto incluso: tre notti e quattro giorni a pensione completa, vari trattamenti quotidiani, pareo in omaggio, accesso libero alle piscine termali coperte con sauna, bagno turco, idromassaggio ed hydrobike. Due idromassaggi salsobromoiodici, lettino abbronzante, massaggio giapponese per il riequilibrio energetico, relax, un trattamento idratante profondo phydramemory viso, a base di sali minerali, betaglucano, estratti di miele e ibisco. Costo: 560 euro. Info: 0521/682711


Terme della Salvarola (Mo) massaggi alla mousse cioccolato panna e piscine

Sulle colline di Modena, nel territorio di Pavarotti e a due passi da Maranello, alle Terme della Salvarola (con sorgenti salsobromoiodiche e solfuree), tutto è organizzato per far dimenticare stress e stanchezza a chi arriva qui. A Pasqua c’è un’offerta tutta improntata sui profumi e sulle sensazioni della cioccolata per riattivare il buonumore.“ Speciale Pasqua Cacao Meravigliao” include dunque il percorso al cioccolato con un idromassaggio al cacao, un massaggio alla mousse di panna e cioccolato (nutre la pelle e la rende morbida). La durata è di due notti (con prima colazione) e tre giornate benessere nella grande spa termale Balnea con piscine termali a diverse temperature, idromassaggi, percorso vascolare, sauna, bagno di vapore con aromi, sala relax, palestra cardiofitness e bevande al cioccolato durante i trattamenti. I trattamenti possono essere svolti in coppia. Costo a persona: 236 euro. Info: 0536/987530


A Bologna le Terme San Luca hanno i protocolli contro smagliature e lassità

Durante le festività di Pasqua anche a Bologna si potrà andare alle Terme. Alle Terme San Luca si possono provare i nuovi protocolli contro smagliature e tessuti lassi. Nello speciale pacchetto di Pasqua, sono inclusi: l’accesso alla piscina termale dinamica con corsi, piscina Wellness, Fiume Grand Canyon con grotta, sauna ai cristalli salini, hammam salato, percorso inferno/paradiso, pozzo degli audaci, sala del relax policromoterapico. Per lei inoltre: trattamento viso personalizzato, scrub e massaggio relax. Per lui: trattamento viso, massaggio corpo. Costo: 199 euro a coppia. Info: 051/382564


Terme dell’Agriturismo (Bo) si dorme in un casale e piscina termale salata

Si dorme in piccoli casali con la formula dell’albergo diffuso alle Terme dell’Agriturismo, a Monterenzio, mezz’ora da Bologna. Il pacchetto Speciale Pasqua beauty ai fiori, due giorni e due notti con prima colazione, include ingresso alle varie piscine a diverse temperature, coperte e scoperte, anche salate, palestra, granita di neve in piscina, tisaneria, sauna ventilata con Aufguss, bagno turco al vapore termale salino, massaggio agli estratti di frutti e Fiori di Bach, fango corpo, bagno di sole, buffet alla festa della “Notte azzurra” di sabato sera, pranzo di Pasqua. Ci sono anche alcuni intrattenimenti inclusi nel programma: sabato 26, “escursione in bici sulla Linea Gotica”, “cooking show” e lunedì 28 “Mercato biologico contadino del villaggio”. Costo: 249 euro. Info: 051/929791


Terme di Riolo (Ra) Superbo pranzo di Pasqua e benessere nella piscina termale

Si può vivere un’esperienza d’altri tempi nello storico Grand Hotel delle Terme di Riolo (1870) in stile liberty, inserito in un parco secolare, con ampie sale rilassanti e ben arredate. E cucina della migliore tradizione romagnola. In questo contesto  si trascorre una vacanza di Pasqua di due notti, pensione completa, piscina termale salsobromoiodica 34°C con più di 40 idromassaggi differenziati, water step e water cyclette, percorso vascolare, telo caldo relax a bordo vasca, ricco pranzo di Pasqua curato dallo chef Ciro Adamo. Una vera eccellenza di questo centro termale sulle colline ravennati è il finissimo fango sorgivo dei vulcanetti di Bergullo, unico fango sorgivo in Regione che si applica sul corpo in una serie di trattamenti. Altro fiore all’occhiello è il Centro specializzato in metodologie e terapie naturali. Costo del pacchetto di Pasqua 223 euro. Info: 0546/71045


Terme di Punta Marina (Ra) Week end di Pasqua in riva al mare

Chi ha già voglia di mare potrebbe scegliere di passare le festività alle Terme di Punta Marina sulla riviera ravennate, tra  l’azzurro del mare e il verde della pineta. Da provare in questo centro sono i tanti trattamenti benessere a base della speciale acqua minerale salsobromoiodica calcica magnesiaca: è eccezionalmente ricca di magnesio. Per fermarsi la notte c’è l’adiacente struttura a quattro stelle “Terme Beach Resort” con camere direttamente sulla spiaggia e terrazza sul mare. Per il week end di Pasqua la proposta di due notti con prima colazione, include anche l’accesso alla piscina termale 33° con idropercorso vascolare, un peeling corpo alla mela, un idromassaggio in acqua termale all'essenza di melissa, sauna finlandese con tisaneria e area relax, massaggio corpo. Costo 210 euro. Info: 0544/ 437222


Alle Terme di Castrocaro e Grand Hotel Terme e spa (Fc) pranzi eleganti e percorsi politermali per rigenerarsi

Addio auto e cellulare rigorosamente spento: le giornate di Pasqua alle Terme di Castrocaro sono tutte dedicate al relax, al benessere, ma anche a piaceri della gola come un pranzo di Pasqua da gustarsi in un ambiente elegantissimo e circondati dalla natura. Le Terme di Castrocaro, nel cuore della Romagna più verde, nel centro di una citta ricca di storia, aperte fin dal 1838, utilizzano per i loro trattamenti le acque termali salsobromoiodiche e sulfuree insieme ai preziosi fanghi con una maturazione naturale di ben 9 mesi. L’offerta di Pasqua include due notti, colazione a buffet, tradizionale pranzo di Pasqua, una  cena à la carte, ingressi al percorso politermale (sauna, bagno turco, grottino termale, percorso Kneipp, piscina termale con idromassaggi, docce sensoriali, sale relax con tisane e frutta, massaggio rilassante. Costo: da 249 euro. Info: 0543/767114


Hotel delle Terme Santa Agnese a Bagno di Romagna (Fc)

Un costume da bagno, un telo e un accappatoio è tutto quello che serve per  passare  le giornate di  festa all’ Hotel delle Terme Santa Agnese situato nella dimora storica dei Conti Grisolini, nel borgo medioevale di Bagno di Romagna, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Per Pasqua offre una combinazione che include: due notti, pensione completa, libero accesso alla fonte interna, piscina  termale benessere esterna con idromassaggio, ingresso alla grotta termale (tepidarium-calidarium), percorso benessere  “Antiche Thermæ Romanae” ( sabato sera) con grotta termale naturale, idropercorso con cromoterapia, piscina termale interna con idromassaggi, sala fitness, pranzo di Pasqua, degustazione di dolci tipici pasquali, serata con musica e balli, visita guidata alle antiche Terme Santa Agnese, tisane, intrattenimento per i bimbi con baby-sitter. Costo: da 225 euro. Info: 0543/911018


Al Ròseo Euroterme Wellness Resort di Bagno di Romagna c’è Pasqua Club  con tutto incluso

Bagno di Romagna è un piccolo borgo medioevale nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, a 500 metri di altitudine, immerso in un’atmosfera di pace e serenità. Famoso fin dai tempi dei Romani per le sue benefiche sorgenti termali. Uno dei tre centri specializzati in benessere termale è il Ròseo Euroterme Wellness Resort, 4 stelle. Le acque ipertermali a 45° sono efficaci per disturbi dell’apparato vascolare e gastroenterico e per la riabilitazione post traumatica. E’ tutto incluso nell’offerta di Pasqua 2016.  Con la formula  Pasqua Club, il centro termale offre tre giorni di completo relax in un contesto ambientale pregiato. La proposta comprende: 3 notti in Superior, pensione completa, colazione in zona riservata, aperitivo di benvenuto, frigobar gratuito, kit spa, tisane e frutta fresca nelle sale relax, piscine termale dalle 8.30 alle 22.45 con idromassaggi e getti d’acqua, centro fitness, massaggio esperienziale. Costo: 443 euro. Info: 0543/911414


Atmosfere nobiliari al Grand Hotel Terme Roseo di Bagno di Romagna

Si respira una piacevole atmosfera nobiliare al Grand Hotel Terme, inserito nell’antico palazzo nobiliare dei Conti Biozzi, affacciato sulla piazza principale di Bagno di Romagna. Al suo interno c’è una scenografica piscina termale con 46 idromassaggi, cascate, lettino idrosubacqueo, musicoterapia sott’acqua, idrobike, riflessologia plantare. Il Week end Profumi di Pasqua va dal venerdì santo al Lunedì dell’Angelo e include tre notti, mezza pensione in Formula Spa con accesso alla piscina termale e grotta naturale, Spa-Kit, minibar gratuito, palestra, tisane, un massaggio ai fiori, una maschera viso all'estratto di fiori. Fra un trattamento ed una piscina, ci sono tante passeggiate nel verde, a cominciare da quella nel famoso Bosco degli Gnomi. Costo da 328 euro. Info: 0543/911016


Grand Hotel Terme della Fratta di Bertinoro (Fc) profumati trattamenti al cioccolato

Seducenti effluvi di cioccolato si diffonderanno nell’aria al Grand Hotel Terme della Fratta di Bertinoro nelle giornate di festa. Ma questa volta non saranno le uova di pasqua a produrre questo effetto, ma i trattamenti di bellezza e benessere termali  in programma a Pasqua. L’offerta Dolce Week end di Pasqua presenta come  momenti principali proprio una maschera al viso e un massaggio completo corpo al cioccolato per donare un aspetto vellutato e idratato. Per il resto si trascorre un rilassante soggiorno di tre notti, trattamento di mezza pensione in Formula Spa cioè con tanti trattamenti benessere inclusi come l’accesso libero al Percorso Armonie Naturali, Spa-kit, consumo giornaliero Minibar, palestra. Il centro termale serve anche menù vegani, percorsi di remise en forme e degustazioni dei vini del territorio. Costo: da 343 euro. Info: 0543/460911


A Riminiterme la Pasqua coincide con la prima dolce vacanza primaverile

A Riminiterme la Pasqua coincide per tradizione con l’apertura delle nuova stagione primaverile. La struttura termale sorge sulla più grande spiaggia di Rimini e ha un arioso centro benessere di 1200 mq vista mare e una Stanza del Sale. Il pacchetto di Pasqua offre non solo una serie di trattamenti per donare una sferzata di energia, ma anche intrattenimenti culturali per scoprire la Rimini storica. L’offerta prevede: tre notti in hotel 3 stelle, prima colazione, un open day a Riminiterme, sauna, bagno turco, stanza del sale, piscine termali, idromassaggio con acqua di mare, area relax, una visita guidata della città, una cena tipica romagnola, ingresso alla mostra di Piero della Francesca, ingresso alla fortezza di San Leo e ingresso alla Domus del chirurgo. Costo: 165 euro. Info: 0541/51441


A Riccione Terme  (Rn) Una Pasqua di piccoli grandi riti per caricarsi di primavera

Sono aperte anche a Pasqua le Terme di Riccione. Domenica 27, Lunedì 28 e poi di nuovo Domenica 24 aprile, le piscine termali con le preziose acque sulfureo salso bromo iodiche magnesiache e il “Percorso Termale Sensoriale” saranno aperte al pubblico. Per ottimizzare il soggiorno e ricavare il massimo, si può scegliere la proposta Primavera che tanti piccoli grandi riti benessere. Include: ingresso al Percorso Termale Sensoriale con 4 piscine termali a temperature differenziate, nuovo percorso vascolare termale, Grottino Veneziano e Pompeiano, miorilassamento all'infrarosso, aquafitness in piscina, sala relax. Inoltre un massaggio risveglio ai fiori di primavera, un massaggio decontratturante ed energizzante, maschera rigenerante viso al fango termale, petali di rosa e violetta, risveglio muscolare in piscina termale, tisana depurativa. Costo: 39 euro. Possibilità di soggiorno.

Info: 0541/ 602201


Ufficio Stampa Apt Servizi telefono 0541/430190

Guarda tutte le news di Emilia Romagna Terme
Emilia Romagna NetworkApt ServiziStrade dei vini e dei saporiEmilia Romagna TurismoMotor ValleyEmilia Romagna Welcome